Visita e degustazione

Degustazioni

Tutto il mondo di Cascina Belmonte in un bicchiere: da assaporare lentamente, a piccoli sorsi.
Sarà un piacere guidarvi alla scoperta dei nostri vini, accompagnandoli con dei prodotti locali.

DA LUNEDÌ AL SABATO    8:30-12:30 / 14:00-18:00

E’ gradita la prenotazione.

WINE ESSENTIAL 

Degustazione di 4 vini accompagnati da prodotti locali.

WINE SPECIALIST

Degustazione di 6 vini accompagnati da prodotti locali.

MERENDA AGRICOLA

4 vini al bicchiere accompagnati da salumi, formaggi e specialità dell’orto

“Secondo Wendell Berry, «mangiare è un atto agricolo».
Ma è anche un gesto ecologico e politico. Il nostro modo di alimentarci determina in larga misura l’uso che noi facciamo del mondo e ciò che sarà di lui. Avere piena consapevolezza della posta in gioco quando si mangia può sembrare un fardello eccessivo, ma in realtà porta a grandi soddisfazioni” .

Michael Pollan

Il dilemma dell’onnivoro

AD ACCOMPAGNARE I NOSTRI VINI ABBIAMO SELEZIONATO DEI PRODOTTI LOCALI CHE ABBRACCIANO PER ETICA E COERENZA LA NOSTRA FILOSOFIA:

ASSORTIMENTO DI SALUMI A KM ZERO
DELL’AZ. AG. PODAVINI (MUSCOLINE)
Ogni fetta di questi salumi è una celebrazione del gusto autentico
e tradizionale dell’insaccato bresciano.
Ottenuti dalla lavorazione di maiali allevati in modo naturale dalla stessa azienda agricola Podavini, che stagiona la sua piccola e preziosa produzione in cantina seminterrata in terra battuta.
Andate a trovarli, sono a Cabianco di Muscoline.

FORMAGELLA
DELL’AZ. AGRICOLA LA SCALDINA
Ottenuta da solo latte crudo, biologico, munto e lavorato in giornata. Non può che essere eccezionale, effettivamente lo è! Consigliamo di andare a prendere questa delizia, l’azienda è a Terzago di Calvagese.

FOCACCIA
DEL PANIFICIO BAZZOLI
Prodotta dal Panificio Bazzoli da grani coltivati nella valle del Chiese e moliti, in parte, nell’ottocentesco mulino ligneo di Bedizzole.

FARRO DEL
“PODERE DEL GARDA”
Un progetto di valorizzazione del territorio, nato dalla passione di due giovani professionisti gardesani innamorati delle loro terre e delle cose autentiche. Producono farro, grani e pasta secca.

MIELE
DELLE ARNIE DI CASCINA BELMONTE
Questo miele è prodotto dalle arnie che si trovano tra i nostri vigneti. La presenza delle api testimonia, oltre ad avere un impatto positivo sulla qualità dell’uva, testimonia un ambiente pulito e privo di pesticidi.

FRUTTA E VERDURA
DELL’ORTO DI DOMENICO
Domenico e la sua famiglia coltivano verdure biologiche a Rampeniga, a poche centinaia di metri da qui, con passione, dedizione
e con metodo esclusivamente biologico.

OLIO DI SILVIA E NICOLA BEEZEN

Silvia e Nicola coltivano il loro podere a San Bartolomeo, nel comune di Salò, mettendo a frutto le loro competenze e la loro passione. Meritano una visita sia per l’olio, che per il miele che per i pranzi serviti nel loro agriturismo.

.
.
.
.
.
.
.
.
.
.

Stiamo realizzando un sentiero che passa attraverso le nicchie ecologiche proprie dell’azienda agricola: prato, bosco, siepe, vigna, orto.

Il sentiero è percorribile in autonomia, consultando la cartina che potete scaricare qui o ritirare in azienda. Il percorso dura circa 30 minuti e per percorrerlo è opportuno avere scarponcini o scarpe da ginnastica. Che potrebbero sporcarsi.

Il sentiero è stato progettato da Hannes e Johanna, architetti del paesaggio, svedesi, ed è stato realizzato da ragazzi che, come loro, sono stati a Cascina Belmonte nell’ambito del progetto di scambio culturale chiamato wwoof (World Wide Opportunities on Organic Farm).

Marco Meneguz, biologo naturalista, ha curato buona parte del tracciato, curando in special modo gli aspetti maggiormente legati agli animali selvatici. Nel video che trovate alla pagina Farm Nature Plan, ci accompagna tra vigna e bosco, passando per il prato, raccontando e illustrando quello che occhi frettolosi non possono vedere.

Qualla che vede qui sotto invece è la cartina che potrete usare per orientarvi durante la visita. Sul retro ci sono molto informazioni utili a scoprire qualcosa di più su campagna e animali!

valtenesi-cta-it
la-cantina-cta
il-progetto

Passeggiando nell’agro-ecosistema.

Il sentiero è stato progettato da Hannes e Johanna, architetti del paesaggio, svedesi, ed è stato realizzato da ragazzi che, come loro, sono stati a Cascina Belmonte nell’ambito del progetto di scambio culturale chiamato wwoof (World Wide Opportunities on Organic Farm).

Marco Meneguz, biologo naturalista, ha curato buona parte del tracciato, curando in special modo gli aspetti maggiormente legati agli animali selvatici. Nel video che trovate alla pagina Farm Nature Plan, ci accompagna tra vigna e bosco, passando per il prato, raccontando e illustrando quello che occhi frettolosi non possono vedere.

Qualla che vede qui sotto invece è la cartina che potrete usare per orientarvi durante la visita. Sul retro ci sono molto informazioni utili a scoprire qualcosa di più su campagna e animali!

0