Naturae Bianco

Ottenuto dalla vinificazione di uve di varietà resistenti quali Soreli, Solaris e Sauvignon Rytos coltivate nei vigneti aziendali a circa 300 m slm, su suolo “leggero” di medio impasto. Non filtrato e non chiarificato, ottenuto da fermentazione spontanea.

NOTE TECNICHE

Denominazione: IGT Benaco Bresciano
Affinamento:In botti di acciaio inox e bottiglia.
Uvaggio: Solaris, Soreli, Sauvignon rytos

naturae-bianco-537×817

Naturae Bianco

naturae-bianco-537×817

Ottenuto dalla vinificazione di uve di varietà resistenti quali Soreli, Solaris e Sauvignon Rytos coltivate nei vigneti aziendali a circa 300 m slm, su suolo “leggero” di medio impasto. Non filtrato e non chiarificato, ottenuto da fermentazione spontanea.

NOTE TECNICHE

Denominazione: IGT Benaco Bresciano
Affinamento:In botti di acciaio inox e bottiglia.
Uvaggio: Solaris, Soreli, Sauvignon rytos

Idee per la degustazione

Idee per la degustazione

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Giallo quasi dorato, alla vista risulta leggermente velato, per via di lieviti in sospensione, che tradiscono la loro presenza anche alla degustazione, completando il profilo agrumato.  Al gusto è fresco e ampio, con note balsamiche, invoglia la beva che finisce asciutta e gioviale.

CONSIGLI PER L’ABBINAMENTO

Possiamo immaginarlo abbinato a un risotto con una nota erbacea, un formaggio fresco o un piatto vegetariano; ma possiamo anche pensarlo in estate, come ottima bevanda dissetante per l’addetto al barbecue.

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

Le uve vengono raccolte manualmente e macerate per 24 ore. Il mosto fermenta con lieviti indigeni. Non chiarificato, viene imbottigliato senza filtrazione. Ottenuto dalla vinificazione di uve di varietà resistenti quali Soreli, Solaris e Sauvignon Rytos coltivate nei vigneti aziendali a circa 300 m slm, su suolo “leggero” di medio impasto.

0
×